Vincenzo Pisapia - Queen - Mother Love - www.vincenzopisapia.it

Queen – Mother Love

VincenzoPisapia.it - Queen - Mother Love - Official logo red (webp)
YouTube player

Iscriviti al mio canale YouTube

se ti è piaciuto questo video e lascia un commento.

Mother Love è una canzone dei Queen, dall’album Made in Heaven, pubblicato nel 1995 dopo la morte di Freddie Mercury nel 1991. 

É l’ultima canzone scritta insieme da Mercury e May, ed è stata anche l’ultima performance vocale di Mercury.

La voce di Mercury venne registrata tra il 13 e il 16 maggio 1991 dopo le sessioni di Innuendo.

Sul suo sito web, May ha discusso del processo di scrittura che lui e Mercury avevano (scrivendo sia separatamente che insieme e consapevoli della natura della canzone e dei testi).

La dichiarazione che ha fatto “…e Freddie a quel tempo ha detto ‘Scrivimi cose … lo so che non ho molto tempo; continua a scrivermi parole, continua a darmi cose che canterò, poi puoi fare quello che ti piace dopo, sai; finiscilo ‘e così stavo scrivendo ritagli di carta di queste righe di “Mother Love”, e ogni volta che gli davo un’altra riga, la cantava, la cantava di nuovo e la cantava di nuovo, quindi avevamo tre take per ogni riga.

Era il 22 maggio del 1991 quando Freddie, stremato, decise di interrompere il lavoro che stava facendo pensando di tornare nei giorni successivi. Non tornò più. “Mother Love” è un singolo dolce e melodico che con un senso di misterioso presagio accompagna il cantante a definire le sue ultime volontà e speranza.

Queen – Mother Love

“Quello che voglio è conforto e attenzione”. “Solo sapere che la mia donna mi dà dolce, amore materno”. “Da troppo cammino in questa strada deserta, ne ho abbastanza del solito vecchio gioco, sono un uomo di mondo e dicono che ho una grande forza ma ho un peso sul cuore e la mia speranza è persa”Fuori in città, nel freddo mondo esterno non voglio pietà ma un rifugio sicuro. Mamma ti prego fammi tornare dentro”. “Voglio la pace prima di morire”, “Tutto ciò che voglio è sapere che tu ci sei”.

La fine della canzone contiene un campione dell’improvvisazione vocale registrata al famoso concerto dei Queen del 12 luglio 1986 allo stadio di Wembley e un campione dall’introduzione della versione in studio di “One Vision” e “Tie Your Mother Down”.

Inoltre, vicino alla fine della traccia, uno snippet di ogni brano dei Queen mai registrato può essere ascoltato, messo insieme e poi rapidamente accelerato attraverso una macchina a nastro.

Contiene anche un campione da una cover di “Goin ‘Back”, una canzone scritta da Carole King e Gerry Goffin, per la quale Mercury aveva fornito la voce principale nel 1972. La copertina è stata pubblicata come b-side di “I Can Hear Music” “, una cover di Ronettes, di Larry Lurex (uno pseudonimo di Mercury), non molto prima dell’uscita dell’album di debutto dei Queen. Alla fine del brano si sente un bambino piangere.

Sul finire dei propri giorni, quando le luci del successo e della fama vengono ridimensionate dalla gravità della malattia, Freddie Mercury delinea nel suo ultimo capolavoro le cose veramente importanti per lui. Nel momento più serio e buio della sua esistenza, rimane solamente una luce accesa nella sua mente e nel suo cuore. Il cantante dei Queen – che per tanti anni era stato al centro di racconti e leggende metropolitane dissolute e controverse – invoca per aiuto e redenzione la madre, l’unica persona della quale sente di avere bisogno.

“I’ve walked too long in this lonely lane / I’ve had enough of this same old game – canta Freddie Mercury con le parole strazianti e commosse di Mother Love – I’m a man of the world and they say that I’m strong / but my heart is heavy, and my hope is gone. / Out in the city, in the old world outside / I don’t want pity, just a safe place to hide / Mama please, let me back inside”. 

A rendere più straziante Mother Love c’è anche la notizia secondo la quale il cantante dei Queen si sarebbe sentito male prima di poter completare la registrazione dell’ultima strofa – che infatti viene fatta da Brian May“Aveva detto “Non ce la faccio, devo andarmene e riposarmi, poi tornerò e la finirò”…ma non è mai tornato” ha raccontato il chitarrista. Come è risaputo, Freddie non ebbe più la possibilità di ultimare il suo lavoro perché poco dopo tornò a Londra nell’ambiente sicuro e materno del quale aveva bisogno per andarsene in pace.

fonte: Wikipedia3fm.

Clicca, per scoprire il setup utilizzato nel video.


Home Bio Live Video Foto Gear Contatti
/ 5
Grazie per aver votato!
10 mesi ago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lady Gaga - Shallow

25 Settembre 2023