Vincenzo Pisapia - Queen - Innuendo - www.vincenzopisapia.it

Queen – Innuendo

VincenzoPisapia.it - Queen - Innuendo - Official logo red (webp)
YouTube player

Innuendo è il quattordicesimo album in studio dei Queen, pubblicato il 4 febbraio 1991 dalla Parlophone.

L’album si compone di dodici brani, ultima pubblicazione del gruppo con Freddie Mercury che scompare nello stesso anno. 
Nel 2006 Innuendo sarà votato come il 94º miglior album di tutti i tempi con un sondaggio effettuato dalla BBC.

Il brano si caratterizzata per una grande contaminazione di stili. Le strofe e il ritornello sono con un tempo hard rock (in alcuni tratti sinfonici), la sezione intermedia mescola flamenco, operetta e rock progressivo, facendo grande uso di virtuosismi, tempi dispari e sovraincisioni.

Innuendo rappresenta “la Bohemian Rhapsody degli anni novanta“, per via delle molte analogie che i due brani hanno in comune. Tra queste anche la lunghezza (6’30” contro i 5’57” della canzone di A Night at the Opera).

Queen – Innuendo

Il tema principale di Innuendo (con un andamento simile al bolero) nasce in una jam session tra Brian, John e Roger. Freddie vi aggiunge la melodia e parte del testo, che successivamente Roger completa.

Il brano contiene un assolo di chitarra flamenco di Steve Howe, chitarrista degli Yes, seguito da un bridge di influenza classica, introdotto dal verso “You can be anything you want to be”, e da un altro solo eseguito da Brian May.

Questa sezione fa ampio uso di tempi dispari, utilizzando in sequenza battute in 5/4 seguite da altre in 3/4.

Il bridge, è accompagnato da una magistrale orchestrazione, scritta in collaborazione con il produttore David Richards. David utilizza la popolare tastiera/synth Korg M1.

In alcuni paesi il singolo originario del 1991 viene pubblicato in una versione leggermente diversa, denominata Explosive Version. Questa versione è caratterizzata da un suono simile ad un’esplosione sul finire del brano, in corrispondenza dell’ultimo colpo di grancassa suonato da Roger Taylor.

Queen – Innuendo, dal vivo?

Come tutti i brani pubblicati dopo il 1986 (anno in cui i Queen hanno tenuto il loro ultimo concerto con Freddie), Innuendo non è mai stata eseguita dal vivo dalla formazione originale della band.

Durante il Freddie Mercury Tribute Concert del 1992, i tre restanti membri dei Queen la suonarono con Robert Plant alla voce.

Tale versione comprende anche alcune citazioni da Kashmir e di Thank You (canzoni dei Led Zeppelin), mentre veniva completamente eliminato l’assolo di chitarra acustica.

fonte: Wikipedia.

Clicca, per scoprire il setup utilizzato nel video.


Home Bio Live Video Foto Gear Contatti
/ 5
Grazie per aver votato!
1 anno ago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pooh - La luna ha vent'anni

10 Febbraio 2023